Educativa territoriale disabili (E.T.D.)

Lo scopo del Servizio è contribuire a realizzare il pieno ed armonico sviluppo della persona disabile nell'ambiente dei rapporti familiari e sociali sul territorio di appartenenza.

Gli obiettivi da perseguire sono i seguenti:

- contribuire alla crescita evolutiva della persona disabile mediante:

    • il mantenimento e l'ulteriore miglioramento delle capacità intellettive e delle abilità manuali già acquisite all'atto dell'ingresso nel Servizio;
    • l'individuazione e lo sviluppo delle potenzialità latenti, sia intellettive che manuali, presenti nella persona disabile;
    • il raggiungimento dell'autonomia personale e sociale;
    • l'integrazione nella comunità di appartenenza;
    • la collaborazione e la promozione integrata con la Scuola e/o altre agenzie educative;
    • il sostegno alle famiglie nello svolgimento del ruolo genitoriale.

- coinvolgere e sensibilizzare il territorio e la comunità locale, intesi come risorse indispensabili all'integrazione delle persone disabili.

A CHI E' RIVOLTO
  • minori con disabilità intellettive anche associate a disabilità fisiche o sensoriali

Prestazioni: interventi educativi extra-scolastici rivolti alla persona disabile nel suo ambiente di vita (in collaborazione con le Scuole e/o altre agenzie educative), per il potenziamento delle sue autonomie e capacità relazionali, con particolare attenzione all'integrazione nella comunità di appartenenza; sostegno alla famiglia.

  • minori sordi, ipovedenti o ciechi inseriti in percorsi scolastici o di formazione professionale

Prestazioni: interventi educativi extra-scolastici finalizzati a raggiungere l'autonomia nell'apprendimento, in collaborazione con le Scuole e/o altre agenzie educative, favorendone l'integrazione nella comunità di appartenenza.

  • adulti con disabilità intellettive anche associate a disabilità fisiche o sensoriali, inseriti in percorsi per una reale integrazione sociale e/o per mantenere le residue capacità possedute

Prestazioni: interventi educativi rivolti alla persona disabile per il raggiungimento e/o il mantenimento delle autonomie manuali e sociali, ed interventi di mediazione nel contesto di vita per facilitare l'accesso alle risorse utilizzate da tutti i cittadini.

MODALITA' DI ACCESSO

La segnalazione del bisogno può avvenire su richiesta dell'interessato o della famiglia, o dei Servizi di territorio, o di altre agenzie educative, facendo richiesta all'Assistente Sociale di riferimento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei visitatori. Leggi tutto...